English  Japanese 

ICF Series : Efficienza del 96,4% per i nuovi convertitori DC-DC da 1 kW in formato full-brick di Murata adatti all'uso in applicazioni industriali e sistemi alimentate a batteria

Date: Nov 16, 2016

ICF Series : Industry leading 96.4% efficient, 1kW full-brick dc-dc converter for use in industrial and battery applicationsMurata Power Solutions ha annunciato l'introduzione di una serie di convertitori DC-DC in formato full-brick caratterizzati dalla più elevata densità di potenza al momento disponibili: in grado di accettare tensioni di ingresso comprese tra 9 e 36V, sono ideali per l'uso in applicazioni industriali e sistemi alimentati a batteria. Con un'efficienza del 96,4% (valore tipico), questi convertitori sono nettamente superiori a quelli della concorrenza, caratterizzati da un'efficienza dell'87% e una potenza di uscita di 400W. Grazie alla capacità di erogare una potenza doppia, tutte le applicazioni che prevedono l'uso di due convertitori full-brick possono ora far ricorso a un unico convertitore full-brick, con tutti i vantaggi che ciò comporta in termini di riduzione di spazio, tempo e costi. Si tratta della terza serie di convertitori DC-DC modulari espressamente progettati per sistemi industriali e alimentati a batteria operanti con tensioni di 12 e 24V. I capostipite della serie sono stati i convertitori della serie ICQ da 250W in formato ¼ brick introdotti lo scorso settembre, seguiti dai convertitori della serie ICH da 360 e 500W in formato ½ brick.

I convertitori della serie ICF, realizzati sfruttando la medesima filosofia progettuale, sono dispositivi rugged ad alta potenza con raffreddamento "baseplate-cooled" per applicazioni industriali. Questi convertitori sono disponibili in due modelli con diversi valori di tensione di uscita (24 o 28V) e vengono forniti in un package chiuso full-brick "industry standard" espressamente progettato per ridurre il peso e migliorare le prestazioni termiche. Di dimensioni pari a 119x64x13,2mm, i convertitori sono ospitati in un package progettato "ad hoc" che include un baseplate conforme ai requisiti relativi alle sollecitazioni ambientali previsti dallo standard MIL–STD810G in termini di shock e vibrazioni e sono in grado di erogare la massima potenza nominale quando la temperatura del baseplate è compresa tra -40°C e +105°C senza dar luogo a fenomeni di derating.

Le elevate prestazioni offerte dai convertitori ICF sono possibili grazie all’uso di architetture circuitali proprietarie, a tecniche di rettificazione sincrona, a un packaging avanzato e all'adozione di design innovativi per la gestione termica.

La serie ICF è stata progettata in modo da soddisfare le normative di sicurezza EN60950 e UL/CSA per i moduli di potenza embedded. Per tutti i modelli l’isolamento galvanico tra ingresso e uscita è pari a 2.250 VDC (basic insulation). Il package chiuso "industry-standard" in formato full-brick, espressamente ideato per consentire l’uso di questi convertitori in condizioni operative gravose, è conforme allo standard MIL-STD-810G per quel che riguarda la resistenza agli shock e alle vibrazioni. Sistemi di batterie a 12 o 24V, alimentazione di azionamenti per motori, dispositivi elettronici per veicoli d’emergenza, smart grid e soluzioni per bus di potenza di veicoli pesanti sono alcuni dei settori applicativi tipici.

Caratterizzati da un'efficienza nominale del 96,4%, i convertitori della serie ICF non prevedono requisiti minimi di carico, in modo da minimizzare il consumo di energia quando il dispositivo finale è in stand-by, oltre a garantire stabilità operativa in condizioni di carico ridotto. Questi nuovi convertitori possono operare nell'intervallo di temperatura compreso tra -40 e +105 °C. Su ordinazione sono disponibili versioni operanti in un range di temperatura esteso fino a -55 °C.

Tutti i modelli integrano il controllo On/Off remoto con logica positiva come configurazione standard, mentre le funzioni di protezione includono quelle contro input transient a 50 VDC, over temperature shutdown, output over current e input under voltage lockout.

La mass production è prevista per Gennaio 2017, mentre campioni di pre-produzione sono già disponibili a richiesta.

Ref. MUR391


Category Italian